Risotto agli scampi Le Ricette Di Sara

  • Post category:Primi

Il risotto agli scampi è un primo delicato e sobrio, ideale per una cenetta romantica accompagnata da un vino bianco appena tolto dal frigo o un vino bianco frizzante. Siete a corto d’ idee e volete far felice la vostra metà regalandole una cenetta unica e con un buon sapore di mare? Allora siete capitati nel posto giusto, oggi il mio blog vi propone questa ricetta a dir poco squisita ma di più, proprio da leccarsi i baffi.

risotto con scampi
risotto con scampi

Non mi credete? Non vi resta che comprare gli ingredienti e il gioco sarà fatto! Dovete comprare 4 scampi, prezzemolo, il riso Carnaroli e farete un figurone! non vi preoccupate per la pulizia del pesce, vi aiuto io passo passo e sarà più facile di ciò che sembra. Vi ho incuriosito? Se si allacciate il grembiule che si inizia!

Ingredienti per due persone:

160 g riso Carnaroli;

4 scampi;

20 g burro;

mezza cipolla;

prezzemolo;

mezzo bicchiere di vino bianco;

brodo di pesce;

olio extra vergine di oliva;

1 carota.

Preparazione:

Per preparare il risotto agli scampi per prima cosa occupatevi nella pulizia degli scampi. Sciacquate gli scampi con acqua fredda, staccate la testa e con l’aiuto di una forbice tagliate la carapace, poi togliete l’intestino , quel filo nero che si trova sopra il dorso.

marinatura
marinatura
tagliate la carota e la cipolla
tagliate la carota e la cipolla

Riponeteli in una ciotola e aggiungete un filo di olio sale e pepe e metteteli da parte. Ora dovete preparare la bisque, prendete una pentola capiente e fate soffriggere la cipolla , la carota tagliata a cubetti, la testa e il carapace per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco e dopo versate 1,5 litro di acqua e lasciate cuocere per un ora e alla fine filtrate il brodo. Poi prendete una padella e aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva. A fiamma alta fate tostare il riso per un paio di minuti, mescolate in continuazione, non fate bruciare i chicchi di riso.

risotto
risotto
mantecare
mantecare

Poi sfumate con il vino bianco. Successivamente aggiungete qualche mestolo di brodo e continuate ad aggiungere il brodo per 15 minuti. Nel frattempo cuocete gli scampi in una padella con un filo di olio per un paio di minuti. Terminata la cottura del risotto, spegnete la fiamma, aggiungete una noce di burro , il prezzemolo tritato, gli scampi e mantecate. Lo fare riposare 5 minuti e impiattate.

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Un piatto davvero buonissimo e molto raffinato: malgrado non mangi spesso riso o risotto, fatto in questa maniera è sicuramente di mio gradimento, 😋.

Rispondi