Pesche Dolci all’ Alchermes

  • Post category:Dolci

Le Pesche Dolci All’ Alchermes sono formate da due semisfere di pasta biscotto guarnite con qualsiasi crema:” Crema pasticcera, cioccolato fondente, nutella”.

pesche dolci

Bagnate dal liquore Alchermes che dona quel colore rosato proprio della pesca e poi immerso nelle zucchero semolato. Questi dolci sono una delizia non solo per il palato ma anche per l’anima, infatti a ogni morso sembra di stare in paradiso!

pesche dolci

Queste pesche io le mangiavo sempre quando ero piccola, erano i miei dolci preferiti! Oggi vi propongo questi dolci facili e veloci da preparare; non ci resta che indossare il grembiule, buona ricetta!

Ingredienti:

300 g farina 00;

25 g fecola di patate;

120 g burro;

2 uova;

130 g zucchero;

2 cucchiai di latte intero;

una bustina di vanillina,

una bustina di lievito;

limone biologico non trattato;

un pizzico di sale;

200 g Nutella.

Preparazione:

farina e burro
farina e burro

Per preparare le pesche dolci per prima cosa create la pasta biscotto. In una ciotola aggiungete la farina, la fecola di patate e il burro freddo da frigorifero e impastate con le mani.

uova
Uova
limone

Poi aggiungete il lievito, la vanillina, grattugiate la scorza di limone, lo zucchero, un pizzico di sale, la bustina di lievito, le due uova e impastate fino ad ottenere un composto compatto e liscio.

panetto

Il panetto appena creato avvolgetelo in una pellicola trasparente e fatelo riposare almeno per 30 minuti.

pesche dolci
pesche dolci

Trascorso il tempo formate tante palline dal peso di 20 g, posizionatele su di una teglia rivestita di carta forno e schiacciatele leggermente sopra.

pesche dolci
pesche dolci

Infornate forno ventilato a 160 ° per 16 minuti oppure forno statico a 180° per 18 minuti. (I biscotti devono essere leggermente dorati) Una volta cotti lasciateli raffreddare su di una gratella.

biscotti
biscotti

Poi con l’aiuto di un cucchiaino scavate all’interno. Guarnitele con la Nutella unite le due semisfere, bagnatele nell’ Alchermes e poi nello zucchero.

i
pesche dolci

Et voila ecco le vostre pesche dolci pronte per essere gustate.

Questo articolo ha 2 commenti.

Rispondi